Inaugurazione rassegna di arte contemporanea “Canti di sirena”

da
7 7 people viewed this event.

Ingresso libero

“Canti di sirena” è una rassegna di arte contemporanea a cura di Ottovolante Sulcis APS. L’iniziativa nasce con l’intento di dare vita ad un museo temporaneo nell’area circostante Torre Canai. Le pertinenze della Torre ospiteranno allestimenti artistici site-specific legati ai luoghi e al tempo del mare, in cui l’arte si fa contestualmente canto ammaliante e sirena d’allarme verso i temi della contemporaneità.

La prima edizione consterà di due esposizioni, ciascuna della durata di un mese; la prima, dal titolo “Buone vacanze”, sarà a cura del collettivo Transhumanza:

“La Sardegna è un’isola conosciuta nell’immaginario comune principalmente per stereotipi: il mare, le vacanze, il suo spirito selvaggio e misterioso, il cibo, le pecore e preconcetti simili. Stereotipi che trovano le loro radici in un modello di sfruttamento sistemico del territorio che, al di là dell’immagine da cartolina, nascondono veri e propri disastri sociali ed ecologici.

Questo progetto nasce dalla volontà di relazionarci in maniera creativa e partecipata ad alcune delle contraddizioni che vive la Sardegna, con lo scopo di divulgare, provocare e fare emergere temi che condizionano il nostro presente.

L’opera è composta di suoni, immagini, oggetti, tecnologie, materiale d’archivio e pratiche performative.

L’intervento realizzato per Torre Canai sarà la prima sperimentazione di un percorso a lungo termine che non presenta una forma definita ma muta nel tempo e nello spazio.”

(Collettivo Transhumanza)

COME RAGGIUNGERE TORRE CANAI (per chi arriva da Sant’Antioco):

– percorrere la SP76 (prolungamento di via Trento) in direzione spiagge;

– dopo 11 km ca., svoltare a sinistra in direzione “loc. Coaquaddus”;

– dopo 3,9 km ca., svoltare a sinistra nella strada sterrata segnalata dal cartello “Torre Canai”.

Per maggiori informazioni: 8volantesulcis@gmail.com

+39 346 372 7800 (anche WhatsApp)

Canti di sirena è un’iniziativa del programma “Approdi – al confine tra natura e arte”, ideato da Ottovolante Sulcis APS e realizzato in collaborazione con Italia Nostra Sardegna, Spaziomusica, e con il contributo del Comune di Sant’Antioco.

Per iscriverti all'evento visita il seguente URL:

 

Data e ora

28-08-22 @ 18:00

Share With Friends